alla Filosofia Dialogica, Letteratura, Relazioni Internazionali, Scienze Interculturali, Diritti Umani, Diritto Civile e Ambientale, Pubblica Istruzione, Pedagogia Libertaria, Torah, Kabballah, Talmude, Kibbutz, Resistenza Critica e Giustizia Democratica dell'Emancipazione.



ברוך ה"ה







sabato 25 giugno 2011

Manifesto della Sinistra Per Israele

Manifesto della Sinistra Per Israele

1. Sinistra per Israele nasce per sviluppare la conoscenza delle posizioni della sinistra israeliana e la solidarietà nei confronti del "campo della pace" in Israele.

2. Sinistra per Israele intende combattere i pregiudizi antiisraeliani che albergano anche in una parte della sinistra italiana. Solo un rapporto più equilibrato con le parti in causa nel conflitto potrà portare ad effettivi risultati positivi.

3. La legittima opposizione ad alcune azioni dei governi di Israele non deve tradursi in condanne generalizzate e boicottaggi a tutta la società israeliana, l'unica società democratica e pluralista in medioriente.

4. Israele non va lasciata sola, preda dell'annessione forzata alla retorica semplificatrice della guerra fra civiltà portata avanti dalla destra

5. L'antisionismo di parte della sinistra può nascondere con troppa facilità una nuova e più sottile forma di antisemitismo

6. Sinistra per Israele condivide l'appoggio alla legittima rivendicazione nazionale palestinese, ma rifiuta atteggiamenti acritici che non distinguano le componenti patriottiche da quelle estremiste.

7. La dirigenza palestinese ha avuto innegabili responsabilità in rapporto all'abbandono delle trattative di pace e alla scelta della lotta violenta e persino del terrorismo.

8. Il terrorismo è un crimine inaccettabile, che deve essere condannato con forza e senza condizioni.

9. I governi di Israele hanno avuto gravi responsabilità che riguardano la costruzione degli insediamenti e forme di intervento in territorio palestinese che producono sofferenze e umiliazioni per la popolazione civile.

10. Sinistra per Israele resta fedele al principio "due popoli due stati" e all'insegnamento di Rabin: "Portare avanti il processo di pace come se non ci fosse il terrorismo, combattere il terrorismo come se on ci fossero trattative".

Il documento costitutivo esprime per esteso le posizioni di SPI elencate per punti del manifesto.

More Info
http://www.sinistraperisraele.info
http://www.sinistraperisraele.it
http://groups.yahoo.com/group/sinistr...

Positions
1.Sviluppare la conoscenza delle posizioni della sinistra israeliana e la solidarietà nei confronti del "campo della pace" in Israele;

Nessun commento: