alla Filosofia Dialogica, Letteratura, Relazioni Internazionali, Scienze Interculturali, Diritti Umani, Diritto Civile e Ambientale, Pubblica Istruzione, Pedagogia Libertaria, Torah, Kabballah, Talmude, Kibbutz, Resistenza Critica e Giustizia Democratica dell'Emancipazione.



ברוך ה"ה







mercoledì 6 luglio 2011

Quello che davverro manca al popolo in Medio Oriente ed Africa!


(...)

Quello che davvero manca per il popolo

dell'Arabia Saudita,

Iran,

Libia,

Egitto,

Tunisia,

Siria

e altri in

Medio Oriente

ed

Africa,

e

soprattutto

ai

Palestinesi,

è il vino,

la danza (spagnola, italiana e cubana),

l'amore libero,

il rispetto per le donne,

la libertà di espressione,

le scuole laiche,

bar,

caffè,

libri di tutti gli autori,

tra cui

gli atei,

libertari,

filosofi

e

poeti...


Se queste persone avevano il vino, la danza (spagnola, italiana e cubana), l'amore libero, il rispetto per le donne, la libertà di parola, la scuola laica, bar, caffè e libri di tutti gli autori, compresi gli atei, libertari, poeti e filosofi, potrebbero davvero fare una primavera di libertà!

E poi sarebbero liberi! E non ci sarebbero proprietari, re, principi dell'olio, terroristi religiosi, politici corrotti neanche guerra ...

... E, finalmente, le donne non sarebbero lapidate ...

La fragilità di questo popolo

è
la mancanza di vino, di danza (spagnola, italiana e cubana), d'amore libero, di rispetto per le donne, di libertà di espressione e di parole, di scuole laiche, e di lettura di libri,

tra cui

libertari,

filosofi

e

poeti!

Non ci sono bar o caffè!
Nè dialoghi sotto la luna

neanche

le canzone d'amore.


Solo la religione!!!

E tra i loro non ci sono libertari, filosofi e poeti,

solo gli oppressori senza pietà....

(...)


Pietro Nardella-Dellova, in Lettera di Viaggio, 2011


*


*



Nessun commento: