alla Filosofia Dialogica, Letteratura, Relazioni Internazionali, Scienze Interculturali, Diritti Umani, Diritto Civile e Ambientale, Pubblica Istruzione, Pedagogia Libertaria, Torah, Kabballah, Talmude, Kibbutz, Resistenza Critica e Giustizia Democratica dell'Emancipazione.



ברוך ה"ה







martedì 21 febbraio 2012

e allora DROGHE TOTALI






e allora DROGHE TOTALI

Della famiglia: patrimonio
res et res - iura in re,
utendi, fruendi, abudenti,
vendere, comprare, scambio;
della famiglia medioevale:
theòs romano e il fuoco sulla piazza,
diavolo e suo combattimento,
signore feudale,
chiesa, militare,
peste, ratti e giudizi di dio:
nell'olio bollente, cittadini bruciando,
crociati dei vigliacchi ...
e della famiglia proletaria:
sudorazione, pane e sangue: prole interminabile ...

sono state create le droghe in tutto il mondo:
droghe multiforme,
droghe mitiche,
droghe monarchiche,
re e regine sangue blu
da fare le barriere nel mondo
con sangue della gente pazza,
droghe di radice, cemento, concreto,
droghe chimiche,
droghe e tabacco,
droghe televisive,
droghe piccole,
droghe più grandi,
droghe incomprensibili:
inferno
cielo
purgatorio
salvezza
verginità...

diavolo, diavoli, demoni,
angeli caduti, pazzi,
vino fatto sangue,
pane fatto carne,
paradiso e vergini,
morte fatta fede,
morte in nome della morte,
in nome della droga
monoteista, politeista,
teocentrica, antropocentrica,
droghe ecumeniche:
follia fatta credenza
mondo per essere disfatto,
cavalieri dell'apocalisse,
bestie, non due, molti bestie,
quadrupedi con le teste
uccidendo il mondo
nella follia dell'oppio...

droghe ideologiche,
droghe dell'oligarchia democratica,
droga fascista cattolica,
nazista protestante,
teocratica musulmana,
e tutti insieme, fanno i loro dèi
e uccidono in suo nome,
dèi ed incarnazione,
ispirati,
risorti
pazzi,
con libretti religiosi della libertà....
droghe del silenzio,
delle droghe dei corpi impilati
nell'ombra delle croci,
in silenzio, tutte le croci,
impressionanti,
papà, mamma e figlioli,
piedi e capi dominando le stessi sedi,
droghe universitarie
vincere, vincere e vincere,
viva i creatori delle droghe tecnologiche!
droghe dei sindacati
con il diritto
ad un fine settimana in spiaggia
sulla strada dei sindacati,
droghe politiche
della sinistra sostenuta dalla destra,
della destra applaudita dalla sinistra,
totalitarismo e autoritarismo
delle bandiere colorate
e mutande perforate, mutande macchiate,
droghe religiosi
(dai mille volti, ma sempre droghe)
droghe per tutta la giornata,
droghe durante tutta la notte,
droghe in mattinata,
droghe sessuali
di plastico,
fiori di plastico,
bocca di plastico,
muscoli di plastico,
cervello di plastico!

e tutti senz'aria
senza gli occhi,
senza audizione o il gusto,
senza contatto oppur odore,
drogati
formali oppure no,
drogati sulla piazza,
drogati di massa,
drogati con piè di pagina,
drogati,
surrogati,
con i libretti in pugno ...
droghe totali
droghe quali!
droghe tali!

Pietro Nardella-Dellova, in ERGA OMNES, 2012

(testo integrale sul Blog Caffè Diritto Poesia)

Nessun commento: